Navigation

48 gradi all'ombra in India

L'ondata di caldo ha già ucciso oltre 500 persone

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 maggio 2015 - 13:11

In India, oltre 500 persone sono morte in meno di una settimana a causa di un'ondata di caldo che in alcune zone ha portato la temperatura a 48 gradi. La maggior parte delle vittime, decedute soprattutto per collassi ed eccessiva disidratazione, si sono registrate negli stati del Sud.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?