Navigation

"Vogliamo un mondo che sia capace di rinunciare alle armi atomiche"

Nagasaki ricorda la bomba atomica e le sue vittime

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 agosto 2015 - 15:16

3 giorni dopo Hiroshima, è stata la città giapponese di Nagasaki a ricordare lo sgancio della seconda bomba nucleare da parte statunitense esattamente 70 anni fa, al termine della seconda guerra mondiale. E ancora una volta il paese si è unito nel ricordo delle vittime e nel sostegno ai sopravvissuti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.