Navigation

"Una distruzione che si ripercuote sui civili"

Il presidente del Comitato internazionale della Croce Rossa Peter Maurer in visita nello Yemen

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 agosto 2015 - 11:18

Peter Maurer, il presidente del Comitato internazionale della Croce Rossa, è nello Yemen per una visita di 3 giorni. Un viaggio per rendersi conto di persona della grave crisi umanitaria che attraversa il Paese in seguito al conflitto interno che vive da tempo.

"E' la prima volta che un presidente della Croce Rossa Internazionale visita lo Yemen in oltre 30 anni. Ciò che mi colpisce molto è vedere come la distruzione di questi palazzi storici, protetti dall'Unesco, vada ben oltre il semplice annientamento degli edifici per ripercuotersi invece su tutta la zona, costringendo le persone alla fuga", ha detto Maurer, ricordando le proporzioni della crisi umanitaria, tradotta in quasi 4.000 morti, la metà dei quali civili e 1 milione e 300mila sfollati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.