Navigation

"Non c’entro nulla con le bestie di Satana“ Dopo 11 anni Elisabetta Ballarin parla a Falò

Intervista esclusiva alla ragazza in carcere per l'omicidio di Mariangela Pezzotta. Un caso che scosse l'intera Italia e una storia straordinaria

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 aprile 2015 - 12:53

"Non c'entro nulla con le bestie di Satana", Elisabetta Ballarin, in carcere da 11 anni per l'omicidio di Mariangela Pezzotta ha rilasciato a Falò un intervista esclusiva. Per la prima volta torna a parlare di quello che avvenne in quel tragico giorno e del percorso che ha finora effettuato.

Ad accompagnarla nella ricostruzione della propria vita e del proprio ruolo nella società il padre della vittima.

Un servizio toccante e una storia straordinaria andata in onda ieri msera su RSI LA1.

Non perdetelaLink esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.