Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Da tempesta a uragano "Nate" sempre più minaccioso

La tempesta “Nate” si è trasformata sabato in uragano di categoria 1, mentre attraversava la costa caraibica del Messico. In America centrale ha provocato la morte di almeno 27 persone. Dovrebbe toccare la costa meridionale degli Stati Uniti nella notte tra sabato e domenica. 

(1)

Servizio TG

L’uragano, di categoria 1 (su 5) sulla scala di Saffir-Simpson, potrebbe diventare ancora più potente prima di raggiungere le coste statunitensi nel Golfo del Messico questo weekend.

Le autorità del Mississippi e della Louisiana hanno ordinato l’evacuazione delle aree a rischio. Nate ha già ucciso almeno 27 persone in Costa Rica, Nicaragua e Honduras: i tre Paesi centro americani sono in stato di emergenza mentre continuano le ricerche dei dispersi.

In Costa Rica circa 400'000 persone sono rimaste senza acqua e migliaia hanno abbandonato le proprie case.

Macerie in un villaggio

La devastazione lasciata da Nate in un villaggio in Costa Rica.

(Keystone)


tvsvizzera.it/Zz con RSI (TG del 07.10.2017)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×