Navigation

Voluntary Disclosure, "5 miliardi dalla Svizzera"

Il premier italiano Matteo Renzi keystone

Il premier Renzi, ospite di Lucia Annunziata su RAI3, precisa che 1,5 miliardi sono già stati incassati

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 ottobre 2015 - 21:52

Il premier italiano Matteo Renzi ha detto che il rientro di capitali che si aspetta il prossimo anno dalla Svizzera "è attorno ai 5 miliardi di euro".

La dichiarazione è stata fatta nel corso della trasmissione "In mezz'ora" di Lucia Annunziata su Rai3, durante la quale il primo ministro, rispondendo a una domanda sull'evasione fiscale, ha rivelato che "il primo miliardo e mezzo è già entrato con la voluntary disclosure".

"Sul prossimo anno saremo molto prudenti, metteremo a bilancio 2-2,5 miliardi - ha precisato il premier -. Ma non sarei sorpreso se fossimo vicini ai 5 miliardi grazie all'accordo con la Svizzera".

ansa/zz

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.