Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Tre svizzeri fermati con 50'000 euro falsi

(Archivio keystone)

Arrestati dai carabinieri a Peschiera Borromeo, saranno processati per direttissima; avevano con sé anche 20 grammi di cocaina

Tre svizzeri saranno processati per direttissima dopo essere stati trovati in possesso di 20 grammi di cocaina. Fermati dai carabinieri durante un controllo effettuato a Peschiera Borromeo, in provincia di Milano, nella loro automobile, con targhe zurighesi, sono stati pure rinvenuti 50'000 euro falsi in banconote da 100. Il terzetto, di 21, 26 e 30 anni, è stato subito arrestato.

ANSA/AlesS

QuestaLink esterno e altre notizie su www.rsi.ch/newsLink esterno

×