Navigation

Ruba il pane per i poveri, ma poi restituisce

È successo a Foggia. L'appello del panettiere sui social ha convinto lo sconosciuto a restituire il maltolto

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 febbraio 2016 - 12:01

A Foggia, le telecamere di videosorveglianza riprendono un uomo che ruba una cesta contenente il pane che una panetteria tutte le sere mette a disposizione per i bisognosi. I titolari del panificio lanciano un appello sui sociale network. Lui si redime e dopo 24 ore porta indietro tutto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.