Navigation

Roma, la Befana in Piazza Navona

I cittadini e i turisti non si sono lasciati scoraggiare dalla minaccia del terrorismo

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 gennaio 2016 - 21:22

Da oltre cento anni i romani festeggiano la Befana a Piazza Navona, quest'anno in un'atmosfera diversa dal solito. In seguito a problemi di corruzione, erano state ritirate le licenze ai venditori di presepi e dolciumi, ma la Piazza si è comunque riempita grazie ad organizzazioni no-profit come associazioni dell'assistenza sociale, della solidarietà e cooperazione internazionale, che sono andate a sostituire le tradizionali bancarelle.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.