Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Parisi leader del centrodestra

Sconfitto da Sala a Milano, Stefano Parisi è stato indicato da Silvio Berlusconi come il suo possibile erede politico. Ma non tutti sono d'accordo

Ha perso la corsa a sindaco di Milano, ma, secondo tutti, è andato molto al di là di ogni aspettativa. Tanto da venir indicato da Silvio Berlusconi come suo possibile erede politico. È Stefano Parisi che nel corso di una convention di due giorni ha formalizzato a Milano la sua ambizione: diventare il nuovo leader del centrodestra italiano.

Stefano Parisi, una carriera tra pubblico e privato, estraneo alla politica, moderato, sconfitto da Sala alle amministrative di Milano, ma ciò che più importa: ha l'appoggio di Berlusconi. Ma non tutti, nel centrodestra, sono d'accordo, chi teme la rottamazione, chi considera Parisi un corpo estraneo. L'uomo dell'unità, per ora, ancora divide.

×