Pandemia in Italia Da domenica la Lombardia torna 'gialla'

Un tram passa davanti a Piazza del Duomo a Milano.
Keystone / Matteo Bazzi

"Da domenica la Lombardia sarà ufficialmente zona gialla". Lo ha annunciato il presidente della Regione, Attilio Fontana.

"Questa mattina il ministro Speranza mi ha informato che, come per le volte precedenti, venerdì firmerà l'ordinanza, sabato sarà pubblicata e domenica entrerà in vigore", ha spiegato Fontana, in un post sui social. Ecco il video apparso sulla sua pagina Facebook mercoledì pomeriggio:

Con il Dpcm del 3 novembre scorso, la regione Lombardia fu classificata zona rossa con Calabria, Piemonte e Valle d'Aosta. Il 29 novembre la Lombardia è poi stata classificata zona arancione. Ora, con i dati lombardi ancora in calo, la regione è diventata infine "gialla". Ecco cosa cambia nelle diverse fasce di colore:

Numeri in calo in Italia

Le autorità sanitarie italiane segnalano 12’756 nuovi casi di coronavirus, mentre i decessi legati al Covid-19 sono 499. Dati in calo rispetto a quelli registrati dall’inizio della settimana, con i 14’842 casi di martedì e i 13’720 di lunedì, mentre i decessi segnalati martedì e lunedì erano stati rispettivamente 634 e 528. Sono però diminuiti anche i test effettuati, dai 149’232 di martedì ai 118’475 di mercoledì.

Secondo i dati del ministero della salute, il Veneto ancora una volta al primo posto per nuovi tamponi positivi al coronavirus nelle 24 ore: sono 2.427 contro i 1.361 della Campania, i 1,297 del Lazio, i 1.233 della Lombardia, i 1.079 dell'Emilia Romagna. 

tvsvizzera.it/fra con RSI


Desiderate ricevere ogni settimana una selezione di nostri articoli? Abbonatevi alla newsletter gratuita.


Parole chiave