Navigation

Da domenica la Lombardia torna 'gialla'

Keystone / Matteo Bazzi

"Da domenica la Lombardia sarà ufficialmente zona gialla". Lo ha annunciato il presidente della Regione, Attilio Fontana.

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 dicembre 2020 - 22:56

"Questa mattina il ministro Speranza mi ha informato che, come per le volte precedenti, venerdì firmerà l'ordinanza, sabato sarà pubblicata e domenica entrerà in vigore", ha spiegato Fontana, in un post sui social. Ecco il video apparso sulla sua pagina Facebook mercoledì pomeriggio:

Contenuto esterno

Con il Dpcm del 3 novembre scorso, la regione Lombardia fu classificata zona rossa con Calabria, Piemonte e Valle d'Aosta. Il 29 novembre la Lombardia è poi stata classificata zona arancione. Ora, con i dati lombardi ancora in calo, la regione è diventata infine "gialla". Ecco cosa cambia nelle diverse fasce di colore:

Contenuto esterno

Numeri in calo in Italia

Le autorità sanitarie italiane segnalano 12’756 nuovi casi di coronavirus, mentre i decessi legati al Covid-19 sono 499. Dati in calo rispetto a quelli registrati dall’inizio della settimana, con i 14’842 casi di martedì e i 13’720 di lunedì, mentre i decessi segnalati martedì e lunedì erano stati rispettivamente 634 e 528. Sono però diminuiti anche i test effettuati, dai 149’232 di martedì ai 118’475 di mercoledì.

Secondo i dati del ministero della salute, il Veneto ancora una volta al primo posto per nuovi tamponi positivi al coronavirus nelle 24 ore: sono 2.427 contro i 1.361 della Campania, i 1,297 del Lazio, i 1.233 della Lombardia, i 1.079 dell'Emilia Romagna. 

tvsvizzera.it/fra con RSI


Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.