Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Monza, 5 arresti in un centro massaggi cinese per sfruttamento della prostituzione

(tvsvizzera)

Tre donne gestivano il reclutamento delle ragazze e due uomini pagavano l'affitto, le bollette e "pubblicizzavano" il centro

Cinque persone sono state arrestate dai carabinieri, in esecuzione di altrettante ordinanze di custodia cautelare, per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione in relazione a un centro massaggi cinese di Monza.

In carcere sono stati rinchiusi due uomini di 44 e 56 anni, entrambi di Cologno Monzese (Milano), e una cinese di 56 (intestatari del centro), mentre le altre due donne arrestate, una 46enne di Napoli e una 43enne uruguaiana, sono ai domiciliari.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, erano le tre donne a gestire il reclutamento e l'attività delle ragazze, costrette giorno e notte all'interno del centro. I due uomini italiani curavano invece il pagamento dell'affitto dei locali e delle relative utenze domestiche, pubblicizzando il centro massaggi online, su siti dedicati agli incontri sessuali.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×