Navigation

Milano, donna uccisa dai suoi cani

I carabinieri hanno dovuto esplodere un colpo di pistola per allontanare gli animali keystone

La vittima è morta in ospedale in seguito alle ferite inferte da due pitbull americani di grossa taglia

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 giugno 2016 - 19:54

Una 76enne è stata aggredita dai suoi cani, due pitbull americani di grossa taglia, mentre era nel giardino di casa a Inveruno (vicino a Milano), ed è poi morta in ospedale in seguito alle gravi ferite riportate.

La donna, morsa più volte, è caduta a terra e i cani a quel punto le hanno strappato via di netto un orecchio. Ha perso molto sangue e, dallo spavento, ha avuto un infarto. Il decesso è avvenuto poco dopo il trasporto in arresto cardiaco con l'elisoccorso all'ospedale di Niguarda.

Per riuscire ad entrare nella proprietà, e allontanare gli animali dalla donna riversa a terra, i carabinieri di Legnano hanno dovuto esplodere un colpo di pistola in aria.

ATS/ANSA

QuestaLink esterno e altre notizie su www.rsi.ch/newsLink esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.