Navigation

Migranti, Simonetta Sommaruga a Roma

La Consigliera federale ha assicurato sostegno all'Italia durante un incontro con il ministro Alfano

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 novembre 2016 - 20:18

La consigliera federale Simonetta Sommaruga ha incontrato venerdì a Roma il ministro dell'interno italiano Angelino Alfano per un colloquio sulla politica migratoria. Ha assicurato ulteriore sostegno in materia da parte della Svizzera, elogiando l'Italia e gli altri Stati Dublino per gli sforzi profusi.

Durante il colloquio la ministra socialista ha garantito ad Alfano una maggiore presenza di esperti della Segreteria di Stato della migrazione all'interno dell'Ufficio europeo di sostegno per l'asilo (EASO), più agenti delle guardie di confine in seno all'agenzia per la sicurezza delle frontiere Frontex e controlli comuni sui treni diretti da Milano a Briga e alla Francia.

I due ministri si sono assicurati reciproca collaborazione sul tema, consolidando in particolare l'approccio comune nell'applicare i trattati di Schengen e Dublino.

ATS/SP

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.