Navigation

Migranti, ritorna il flusso verso l'Italia

A causa della chiusura del Mar Egeo, principale porta di accesso all’Europa, la traversata Egitto-Italia torna ad essere una delle principali rotte dei migranti

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 luglio 2016 - 20:33

Migranti: il flusso continua. Sono ricominciate nei mesi scorsi ad arrivare in Italia le barche cariche di rifugiati provenienti dall'Egitto.

Da sempre snodo principale nelle tratte di rifugiati in fuga verso Europa ed Israele - sia via mare che via terra - le partenze dalle coste circostanti Alessandria e Damietta erano diventate sporadiche.

La chiusura del Mar Egeo, principale porta di accesso all'Europa, ha portato ad una scissione dei flussi migratori, che si sono nuovamente concentrati sul Mediterraneo centrale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.