Navigation

Marcel Hirscher quasi colpito da un drone

Martedì, nello slalom in notturna a Madonna di Campiglio, l'austriaco è stato sfiorato da un apparecchio per le riprese tv in caduta libera [VIDEO]

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 dicembre 2015 - 13:45

Martedì sera, nella gara di Coppa del mondo di sci a Madonna di Campiglio, il campione austriaco Marcel Hirscher è stato più veloce della sua stessa sorte.

Durante la seconda manche dello slalom in notturna, è stato sfiorato da un drone. L'apparecchio, utilizzato per la prima volta dalla produzione televisiva per offrire immagini spettacolari, è sfuggito al controllo dell'operatore e si è schiantato nella neve.

Un incidente che ha rischiato non soltanto di compromettere la prova dell'atleta, ma anche di trasformare lo slalom in dramma.

Un primo e surreale schianto che sarà anche l'ultimo: poco dopo, è arrivata la decisione della Federazione internazionale di sci di vietare l'uso di questi velivoli.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.