Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Leopolda della discordia

Disordini e scontri a Firenze tra gli oppositori del premier italiano Matteo Renzi e le forze dell’ordine

La seconda giornata della Leopolda a Firenze, la kermesse politica voluta e sostenuta dal premier italiano Matteo Renzi, è stata caratterizzata da scontri tra manifestanti, contrari al referendum indetto dal Governo il 4 dicembre per avviare la riforma costituzionale e le forze dell'ordine.

Dopo essersi fronteggiati con gli agenti agenti, i dimostranti hanno acceso fumogeni e lanciato petardi. Immediata la reazione della polizia che ha lanciato una carica per disperdere le persone. Almeno un agente è rimasto ferito in modo lieve.

EBU/bin

QuestaLink esterno e altre notizie su www.rsi.ch/newsLink esterno

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×