Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Italia numero uno nel fotovoltaico

(keystone)

Coperto l'8% del fabbisogno energetico dall'energia solare. Sul podio seguono Grecia e Germania; Svizzera 14esima

Un primato tutto italiano quello che emerge dal rapporto dell'Agenzia internazionale dell'energia (IEA), l'organizzazione intergovernativa dell'Ocse che raccoglie 29 fra i paesi più industrializzati al mondo, reso noto mercoledì.

L'Italia è il Paese al mondo che utilizza di più l'energia solare: l'8% dei suoi consumi energetici è coperto dal fotovoltaico. Seguono in classifica la Grecia con il 7,4% e la Germania con il 7,1%. Con poco più del 2%, la Svizzera occupa il quattordicesimo posto, mentre Cina e USA sono ripsettivamente in 21esima e 25esima posizione.

Il rapporto "Snapshot of Global PV Markets" spiega che la capacità produttiva mondiale del fotovoltaico nel 2015 è cresciuta di 50gigawatt, arrivando ad almeno 227 GW. La crescita maggiore è stata in Cina, con 15,3 gigawatt in più nel 2015, seguita da Giappone (11 GW), Usa (7 GW), Ue (7 GW) e India (2 GW). La regione Asia-Pacifico rappresenta da sola il 59% del mercato globale dell'energia solare.

×