Navigation

Ignazio Marino, dimissioni da sindaco

Da diverse settimane era nel mirino di cittadini e varie forze politiche che lo accusavano di immobilismo e di incapacità a governare

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 ottobre 2015 - 20:46

A dargli l'ultima spallata è stata una nuova accusa: quella di aver usato la carta di credito del Comune per spese personali, in particolare pranzi e cene private.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.