Navigation

Come si vive accanto a un centro di stoccaggio rifiuti?

A scadenze regolari, in Campania e in altre regioni italiane torna l'emergenza rifiuti. Il reportage della Radiotelevisione svizzera dal quartiere Fidene di Roma, dove sorge uno degli impianti di stoccaggio di rifiuti più sovraccarichi della capitale.

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 novembre 2018 - 20:48
Contenuto esterno


Intanto continua a tenere banco la polemica sullo smaltimento dei rifiuti. Il Movimento 5 Stelle è propenso alla chiusura dei termovalorizzatori esistenti o in ogni caso non vorrebbe costruirne dei nuovi. La Lega, invece, non è per nulla favorevole a questo genere di impianti.

Lunedì il primo ministro Giuseppe Conte era a Caserta, dove ha firmato un protocollo d'intesa per, da un lato, contrastare il fenomeno delle discariche abusive, degli incendi dolosi e dei traffici sui rifiuti e, dall'altro, monitorare la salute dei cittadini.

Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.