Navigation

Disoccupati e contenti a un anno da apertura Expo

Sabato pomeriggio, un centinaio di lavoratori dell'Esposizione ha inscenato un flash-mob all'ombra dell'Arco della Pace

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 maggio 2016 - 19:05

Un flash-mob, questo era l'intento. Una scritta Expo che è soprattutto, per queste persone, una scritta tatuata nel cuore al culmine di un'esperienza che ha rappresentato molto per i lavoratori che l'hanno vissuta dall'interno, ma che ora appare come qualcosa di lontano e forse un'occasione mancata.

Sabato pomeriggio, un centinaio di "Expo workers" si sono radunati all'ombra dell'Arco della Pace di Milano e hanno improvvisato un flash mob per ricordare quel che è stato e quel che resta dell'Esposizione di cui oggi, domenica, ricorre un anno dall'apertura, e proprio oggi avrà la sua prima "riapertura" serale con un concerto di musica classica.

Redazione alaNews

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?