Navigation

Operazione Platinum, un duro colpo alla 'ndrangheta

Un agente della DIA (immagine d'archivio). Keystone / Ciro Fusco

L'Italia ha condotto mercoledì una vasta operazione di polizia nella Penisola e in Germania, Spagna e Romania contro la 'ndrangheta.

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 maggio 2021 - 15:36

L'annuncio dell'operazione denominata Platinum-DIA contro la 'ndrangheta è stato fatto mercoledì mattina dalla Direzione investigativa antimafia (DIA). Nel mirino due clan dell'organizzazione criminale calabrese: la famiglia Agresta e la famiglia Giorgi. Quest'ultima è accusata di traffico di droga internazionale in diverse regioni d'Italia e in Germania.

Centinaia di agenti hanno preso parte all'operazione condotta dalla Procura di Torino.

Johannes George Roth, procuratore capo di Costanza, ha precisato da parte sua che 33 mandati d'arresto sono stati emessi: tre in Germania e trenta in Italia. La 'ndrangheta avrebbe importato centinaia di chili di cocaina dai Paesi Bassi verso l'Italia e organizzato un sistema di evasione fiscale su vasca scala in Germania attraverso società di alimentari e migliaia di bar e ristoranti italiani, sempre in Germania.

"L'Inchiesta odierna è un modello di cooperazione tra magistrati e polizia", ha dichiarato dal canto suo il procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero de Raho.

Denunciando la grande pericolosità della 'ndrangheta, ha lanciato un appello per un intervento globale, non solo a livello europeo, che permetterebbe alle forze dell'ordine di controllare i gruppi criminali che usano regolarmente metodi di comunicazione criptati.

Diversi sequestri, di un valore di diversi milioni di euro, sono stati effettuati nell'ambito dell'operazione.

Maurizio Vallone, direttore della DIA, ha precisato che delle armi sono state trovate durante le perquisizioni a Torino, una prova che la 'ndrangheta non si dedica solamente ad attività economiche ma anche a intimidazioni violente.

Per Eurojust, unità europea di cooperazione giudiziaria e Europol, l'ufficio europeo di polizia, Platinum rappresenta un grande colpo inferto al traffico di droga e il riciclaggio di denaro.

Contenuto esterno

tvsvizzera.it/Zz/afp con RSI (TG del 05.05.2021)

Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.