Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Comunali, a Roma la sfida più delicata

In vantaggio nei sondaggi Virginia Raggi del M5S, che spera nel colpo grosso nella capitale

Sono 1'368 comuni italiani in cui i cittadini andranno domenica alle urne per il rinnovo dei poteri locali. Tra di essi figurano 26 capoluoghi di provincia e molte grandi città, come Roma, Milano, Napoli, Torino e Bologna. E proprio nella capitale andrà in scena la sfida più delicata, carica di significati politici che trascendono sicuramente lo stretto ambito locale.

Per il Movimento Cinque Stelle, la cui candidata Virginia Raggi vola nei sondaggi della vigilia, si prospetta la possibilità del grande salto in un'amministrazione importante, dopo le esperienze non del tutto esaltanti di parma e Livorno. Per il Partito democratico che ha lanciato nella mischia il renziano Roberto Giachetti si profila invece una gara in difesa, dopo lo scandalo di Mafia Capitale e l'infelice sindacato di Ignazio Marino.

Mentre il centro-destra si presenta spaccato all'appuntamento, con la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni, spalleggiata dalla Lega, ad alimentare le istanze anti-immigrazione e antieuropeiste e Alfio Marchini, sostenuto da Berlusconi, a cercare di fare breccia nel campo moderato. Ma anche qui, come a Milano, pare scontato il ricorso al turno di ballottaggio del 19 giugno.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×