Navigation

Blitz in italia contro estremisti "No Vax"

Foto d'archivio: manifestazione "No Vax" a Milano del 4 settembre scorso. Keystone / Paolo Salmoirago

La polizia italiana ha eseguito giovedì mattina una serie di perquisizioni in molti appartamenti in diverse città appartenenti a attivisti "No Vax". Sull'applicazione di messaggistica Telegram molti di loro avevano ipotizzato di compiere azioni violente nel corso delle manifestazioni contro i provvedimenti del Governo.

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 settembre 2021 - 12:55
tvsvizzera.it/fra con Keystone-ATS

Le indagini, coordinate dalla procura di Milano, sono state condotte dalla Digos e dalla Polizia Postale. Le perquisizioni sono scattate a Milano, Bergamo, Roma, Venezia, Padova e Reggio Emilia. Oltre alle abitazioni degli indagati, i controlli hanno riguardato pc, cellulari, tablet e account social.

Come detto, gli attivisti ipotizzavano su alcune chat di Telegram violenze, anche con armi, durante un imminente raduno No Vax a Roma. Gli indagati sono stati individuati nel corso di un'operazione della Polizia di Stato contro alcune delle frange più scalmanate dei No Vax in Lombardia e in Italia.

"Guerrieri"

Le "azioni violente" che stavano programmando i "No Vax", che si facevano chiamare "guerrieri" su Telegram, erano tese a mutare o condizionare la politica governativa e istituzionale in tema di campagna vaccinale.

Lo scrivono il capo del pool antiterrorismo di Milano Alberto Nobili e il pubblico ministero Piero Basilone nei decreti di perquisizione. 

Contenuto esterno

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.