Navigation

Arriva Golia: pioggia, vento e neve anche a basse quote

La neve, finalmente ©Ti-Press

Il ciclone mediterraneo ci riporta in clima invernale: allarme arancione

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 febbraio 2016 - 19:46

Da Domenica a lunedì l'Italia e il sud della Svizzera saranno colpiti da una forte ondata di maltempo. Un ciclone mediterraneo, denominato Golia, porterà forti piogge, burrasche di vento - fino a 100 km/h - e nevicate sulle Alpi.

Domenica il maltempo colpirà soprattutto il Nord, Toscana e Sardegna, specie nella seconda parte della giornata, con piogge anche molto forti, per poi estendersi anche al Centro-sud, ma dovrebbe colpire in modo particolare i versanti tirrenici, quindi in primis Lazio e Campania.

Attesi picchi di pioggia anche di oltre 150mm su Prealpi, pedemontane, Friuli Venezia Giulia, Liguria e alta Toscana con possibili allagamenti.

Previste importanti nevicate sulle Alpi. La neve dovrebbe cadere a bassa quota sul Nordovest, fino in collina su Piemonte ed entroterra ligure. Neve pure sull'Appennino settentrionale a partire dai 700-1000m.

Attenzione al vento che soffierà anche molto forte di scirocco specie domenica sera.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.