Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Arrestato il boss dell'ndrangheta Ernesto Fazzalari

(tvsvizzera)

Era ricercato dal 1996, deve scontare l'ergastolo. Era il secondo ricercato dopo Matteo Messina Denaro

E' stato arrestato in Aspromonte dai carabinieri del comando provinciale di Reggio Calabria, il superboss della 'ndrangheta Ernesto Fazzalari, 46 anni, latitante da 20. L'operazione è stata fatta in collaborazione con i militari del Gruppo Intervento Speciale e dello Squadrone Cacciatori Calabria.

Il suo arresto è un grosso colpo alla malavita organizzata dato che Fazzalari, condannato all'ergastolo, era considerato per importanza e pericolosità il secondo maggior ricercato in Italia, dopo Matteo Messina Denaro.

Si trovava in un'abitazione all'interno di un complesso di caseggiati a Taurianova. Sorpreso nel sonno, non ha opposto resistenza. Con lui, che in casa aveva una pistola, è stata arrestata anche una donna di 41 anni.

×