Navigation

A Expo la Svizzera che non ti aspetti

Bilancio e prospettive per l'area di Rho, dove si è svolta la manifestazione internazionale, discussi al Centro elvetico di Milano con Sala e Pisapia

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 dicembre 2015 - 18:43

Quale futuro dare all'area di Rho dove è sorto Expo 2015 e quale è il bilancio finale di una manifestazione partita a maggio tra lo scetticismo generale? Al Centro Svizzero di Milano in Via Palestro sono intervenuti i protagonisti del semestre di quest'anno in cui il nome di Milano è stato sulla bocca di tutti.

Un'occasione per sondare le opinioni dei dirigenti della manifestazione, tra cui il responsabile del Padiglione Italia e dei Partecipanti esteri Stefano Gatti e il neo assessore al Post Expo della regione lombarda Francesca Brianza, sul contributo, peraltro assai apprezzato, di Berna all'esposizione universale di Milano.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.