Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

È morto Casaleggio, cofondatore del M5S

L'ideologo del movimento di Beppe Grillo è scomparso a 61 anni dopo una lunga malattia

L'ideologo del Movimento Cinque Stelle, Gianroberto Casaleggio, è scomparso dopo lunga malattia all'età di 61 anni. Imprenditore e consulente informatico milanese, Casaleggio curava dal 2005 il blog di Beppe Grillo, di cui è ben presto divenuto lo stratega politico quando il comico ha deciso di scendere in campo, fondando il M5S.

Analogamente a Grillo non ha voluto assumere incarichi politici ma dietro le quinte ha continuato a ispirare l'attività dei parlamentari pentastellati. Dopo essersi candidato nel 2004 in una lista civica locale nel Torinese, Gianroberto Casaleggio ha svolto incarichi di consulenza del ministro Antonio Di Pietro nell'esecutivo Prodi.

In un post pubblicato in mattinata sul suo blog Beppe Grillo ha reso omaggio al suo collega di partito che "ha lottato fino all'ultimo" contro la malattia e ha pubblicato un estratto di una sua lettera al Corriere della Sera in cui scriveva "sono un comune cittadino che con il suo lavoro e i suoi (pochi) mezzi cerca, senza alcun contributo pubblico o privato, forse illudendosi, talvolta anche sbagliando, di migliorare la società in cui vive".

Gianroberto Casaleggio era ricoverato da due settimane all'istituto scientifico Auxologico di Milano - dove è spirato martedì mattina intorno alle 7 - e nel 2014 era stato operato d'urgenza al Policlinico di Milano per un edema al cervello.

×