Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Vino ticinese, buona l'annata 2013

Fra i produttori cominciano a vedersi anche volti e cantine nuove. Stiamo assistendo a un cambio generazionale. Nuove idee arriveranno nelle bottiglie dei prossimi anni

Mentre alcuni viticoltori hanno già iniziato a vendemmiare, a Lugano sono stati infatti presentati i vini del 2013, ritenuta una buona annata. Morbido e armonico nel Sottoceneri, strutturato e più complesso nel Sopraceneri.

Si presenta cosi agli appassionati l'annata 2013. Meglio dell'anno precedente, ma non ai lvelli del 2010, se confrontata con le ultime produzioni. Ma se è vero che l'uomo raccoglie quello che la natura da, è altresi vero che il livello raggiunto dai produttori ticinesi è tale da riuscire a salvare anche le annate meno generose. Insomma chapeau direbbero in Francia.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×