Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Via libera al pagamento dei ristorni

(tvsvizzera)

Una decisione diversa avrebbe avuto effetti contrari agli interessi dei ticinesi secondo il presidente del Governo ticinese Manuele Bertoli

"La trattativa è a un punto interessante e si confida di concludere i negoziati in tempi rapidi. Bloccare i ristorni avrebbe avuto effetti contrari ai nostri interessi", ha detto il presidente del Governo ticinese Manuele Bertoli alla Cronache della Svizzera italiana.

"In Governo condividiamo l'analisi sulle criticità tra Svizzera ed Italia. C'è però un parere diverso nel ritenere opportuno o meno il blocco", ha precisato il consigliere di Stato, difendendo la scelta dell'Esecutivo di mercoledì, ovvero di non sospendere il pagamento all'Italia dei 58,7 milioni di franchi di parte delle imposte 2013 dei frontalieri.

"Se entro la primavera 2015 non ci saranno risultati concreti nella trattativa, la sospensione dei ristorni tornerà prepotentemente d'attualità", ha comunque ricordato Bertoli.

Red. MM/CSI

(tipress)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box