Navigation

Vescovo di Lugano incontra Bergoglio

Monsignor Valerio Lazzeri, a quasi un anno dalla sua ordinazione, ha potuto incontrare Papa Francesco in occasione della visita "ad limina" della conferenza episcopale svizzera in Vaticano.

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 dicembre 2014 - 22:11

Due ore di incontro, due ore di dialogo tra i vescovi svizzeri e il Pontefice sulle questioni che animano la Chiesa cattolica elvetica, nella sua diversità e complessità. Una realtà che Papa Francesco dimostra di conoscere bene.

Tra gli ultimi arrivati all'interno della conferenza episcopale svizzera, Valerio Lazzeri torna a Roma, dove ha studiato, e in Vaticano dove per sei anni ha lavorato. Vi torna da vescovo. I ricordi della curia romana restano ottimi, la sintonia con il nuovo papato è grande.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.