Navigation

Val Poschiavo «all inclusive»

tvsvizzera

Nella valle grigionese di lingua italiana nasce la guest card “tutto incluso”

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 marzo 2014 - 08:53

Il calo dei pernottamenti del 2013 in Val Poschiavo, una delle valli di lingua italiana nel Canton Grigioni, ha spinto gli albergatori della regione a trovare una soluzione per far fronte alla crisi.

La proposta: una tessera turistica "tutto incluso". In molte località di villeggiatura, soprattutto all'estero, non è certo una novità, ma in questa valle svizzera, al confine con l'Italia sì.

Si tratta di un mezzo moderno per vivere la valle a 360 gradi, spiegano i promotori, i quali sono convinti che grazie a un'iniziativa simile il numero dei pernottamenti potrebbe tornare a salire.

D'altronde, chi non ha piacere quando in albergo riceve una tessera che permette di usare gratuitamente i mezzi pubblici, visitare i musei o scoprire, ad esempio i segreti nel giardino dei ghiacciai, come nel caso di Poschiavo? Nel video correlato puoi fare un viaggio tra le «marmitte dei giganti».

tvsvizzera

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?