Navigation

Un esperimento scientifico da record

80 osservatori astronomici al lavoro per studiare le attività solari

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 agosto 2015 - 20:21

L'attività solare non è la responsabile del riscaldamento globale. E' quanto emerge dall'esperimento più lungo della storia, al quale sta partecipando anche la Specola Solare TicineseLink esterno di Locarno. Un lavoro di ricerca, presentato recenemente alle Hawaii, che coinvolge 80 osservatori astronomici per studiare le attività solari e che ha permesso di stabilire che il sole è rimasto "stabile" negli ultimi 400 anni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.