Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Uccide la moglie a martellate nel Varesotto

Un arresto dei carabinieri

Un arresto dei carabinieri

(ansa)

Una donna è stata ammazzata la notte scorsa dal marito nella loro casa a Laveno Mombello

Una donna di 54 anni è stata uccisa la notte scorsa a martellate dal marito nella loro casa a Laveno MombelloLink esterno, nel Varesotto, a pochi chilometri dal confine con il Ticino. L'uomo ha confessato i fatti ai carabinieri, aggiungendo che il tutto è avvenuto dopo una violenta lite.

Loretta Goditi, è stata colpita a martellate e poi strozzata dal marito di 45 anni che si è costituito presso i carabinieri di Luino, che si stanno occupando delle indagini.

Nel passato della coppia non vi sarebbero episodi di liti violente. Il quarantacinquenne si trova ora in caserma, dove è presente anche il pubblico ministero di Varese.

×