Navigation

Turbomach taglia ancora

Nuovi licenziamenti alla ditta del gruppo Caterpillar con sede a Riazzino; toccate 9 persone

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 luglio 2014 - 19:57

La Turbomach di Riazzino taglia ancora. La società del gruppo Caterpillar con sede a Riazzino, dove sono impiegati quasi 350 dipendenti, ha licenziato 9 persone.

Il provvedimento è dovuto alla difficile congiuntura economica nel settore di produzione di turbine, dov'è attiva la Turbomach.

A cavallo tra dicembre 2012 e gennaio 2013, l'azienda statunitense lasciò a casa 35 persone. Gli esuberi vennero contenuti grazie alla concertazione tra le parti sociali.

Red. MM

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.