Traffico, corsie preferenziali alle dogane

Proposta all'esame del Dipartimento ticinese del territorio per promuovere la mobilità sostenibile nel Mendrisiotto

Corsie preferenziali alla dogana per le auto con almeno tre persone a bordo e i bus aziendali. È la proposta su cui sta lavorando il Dipartimento cantonale del territorio per ridurre il traffico transfrontaliero nel Mendrisiotto. L'idea è di introdurre dei percorsi agevolati a un chilometro dal confine con l'Italia nei cinque valichi maggiormente sollecitati nella regione, Chiasso strada, Gaggiolo, Pizzamiglio, Novazzano e Brusata dove quotidianamente transitano circa 20'000 veicoli.

Si tratta solo di un tassello nel quadro di una politica più ampia volta a promuovere la mobilità sostenibile, così come la discussa tassa di collegamento (dazi sui parcheggi messi a disposizione da ditte e centri commerciali) e il recente progetto di condivisione dell'auto denominato Pool2job.

Parole chiave