Navigation

Tentata rapina a Monteggio

Due malviventi, ancora introvabili, hanno minacciato due impiegate della banca Raiffeisen

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 luglio 2014 - 20:39

Una tentata rapina ha avuto luogo martedì poco prima delle 8 in una banca Raiffeisen di Molinazzo di Monteggio. Due uomini hanno aspettato l'arrivo di due impiegate per poi minacciarle. Una delle due donne ha iniziato a urlare e correre, attirando l'attenzione di un impiegato di una ditta presente nello stabile. I malviventi sono quindi fuggiti, senza aver potuto portare a termine il colpo, su un'auto di piccola cilindrata di colore grigio con targhe italiane. Prima di scappare hanno minacciato di sparare se qualcuno avesse tentato di segurli.

Le ricerche dei rapinatori, scattate subito, sono finora rimaste senza esito. Sono disponibili per ora i connotati di uno solo dei due uomini: circa 35 anni, 1,80 metri di altezza, magro, capelli scuri, indossava una giacca chiara e pantaloni scuri. Si è espresso in italiano, senza particolari accenti.

Eventuali testimoni possono contattare la polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

RedMM/mrj

Tutte le notizie su www.rsi.ch/newsLink esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.