Navigation

Tempi duri per il Casinò di Lugano

Dal 2007 allo scorso anno il prodotto lordo dei giochi è passato da 110 milioni di franchi a 44 milioni. Il 2014 si è concluso con un utile netto di 63 mila franchi contro il milione e mezzo dell'anno precedente

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 giugno 2015 - 19:49

La crisi del Casinò di Lugano. I vertici della Società hanno dovuto procedere a una ristrutturazione del personale per far fronte alla netta diminuzione del prodotto lordo dei giochi. Intanto si pensa a come rilanciare la casa da gioco.

Sono dunque tempi duri per la Casinò di Lugano. Il franco forte e la concorrenza dei giochi d' azzardo online hanno inciso pesantemente sulla situazione economica. Dal 2007 allo scorso anno il prodotto lordo dei giochi è passato dai 110 milioni di franchi ai 44 milioni. Il 2014 si è concluso con un utile netto di 63 mila 660 franchi contro il milione e mezzo dell'anno prima.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.