Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Tassa di collegamento, battuta di arresto

La commissione competente chiede un approfondimento

La tassa sui parcheggi, proposta dal Dipartimento del territorio, non verrà votata in dicembre insieme al preventivo 2016. Lo ha deciso martedì, a maggioranza, la commissione della gestione del Gran Consiglio. Nello specifico, Lega, PS e Verdi avrebbero voluto proseguire l'iter previsto dal Governo, ma PPD, PLR e la Destra hanno tirato il freno.

Per i fautori del rinvio serve tempo per approfondire alcuni aspetti del messaggio governativo. Va ora chiarito se i 18 milioni della tassa possono comunque essere inseriti a preventivo. In caso contrario, il deficit sfonderebbe i limiti imposti dal freno ai disavanzi. All'orizzonte c'è quindi lo spauracchio dell'aumento delle imposte.

Il principio della tassa di collegamento è stato approvato nel 2014 da legislativo ed esecutivo. Il ritorno in parlamento servirebbe a definire il suo ammontare e le modalità di prelievo.

RedMM

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×