Navigation

Tagli e nuove imposte in Ticino

Presentata la manovra tesa a riportare in parità il bilancio entro tre anni

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 aprile 2016 - 13:28

Il governo ticinese ha presentato questa mattina un pacchetto di misure destinato a riequilibrare le finanze cantonali.

Una manova che ha quale obbiettivo il raggiungimento del pareggio di bilancio tra tre anni, nel 2019.

Tra i provvedimenti più incisivi la revisione delle stime immobiliari, che dovrebbe portare nelle casse cantonali oltre 31 milioni di franchi all'anno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.