Navigation

Streghe digitalizzate

Sono 130 i processi a streghe e stregoni istituiti a Poschiavo tra il 1631 e il 1753 catalogati e conservati nell'archivio comunale dove sono a disposizione degli studiosi. Presto saranno consultabili anche in rete

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 giugno 2015 - 19:25

Il 1600 e il 1700 non erano tempi facili per streghe e stregoni: in particolare a Poschiavo. Lo dimostrano i documenti di oltre 100 processi e altrettante condanne. Queste testimonianze sono state digitalizzate e ora sono liberamente consultabili sul sito web del comune.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.