Navigation

Stabio-Arcisate, la ripresa dei lavori è (per il momento) teorica

Cantieri ancora chiusi sulla linea ferroviaria che collegherà Mendrisio a Malpensa

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 luglio 2015 - 20:21

Formalmente riprendono oggi i lavori sugli ultimi 8 chilometri della Stabio-Arcisate, lungo il tratto italiano della futura linea ferroviaria. La SACEF, impresa che si è aggiudicata l'appalto dopo la tormentata vicenda dell'arsenico rinvenuto nel materiale di scavo che ha visto l'uscita di scena del Gruppo Salini (che fa capo al colosso Impregilo), ha infatti due anni di tempo per completare l'opera. Ma oggi, nonostante il comunicato diffuso da Ferrovie italiane, i cantieri erano vuoti e per una reale ripresa dei lavori occorrerà aspettare settembre.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.