Navigation

Si fa sottrarre 40 chili di oro

Truffa milionaria a Mendrisio, un tedesco raggirato da due individui nei pressi di un centro commerciale

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 aprile 2015 - 09:17

Truffa milionaria a Mendrisio. Un cittadino germanico si è visto sottrarre mercoledì scorso una quarantina di chili di oro da due malviventi nel corso di una vicenda i cui contorni restano oscuri e su cui gli inquirenti stanno cercando riscontri. Le parti si sarebbero date appuntamento nei pressi di un noto centro commerciale per una compravendita finita in un colossale raggiro, di fatto trasformatosi in una rapina.

I truffatori si sarebbero impadroniti in pochi istanti del metallo prezioso scambiato con falsa valuta e si sarebbero immediatamente dileguati. Le ricerche sono immediatamente scattate in seguito alla denuncia della vittima che è comunque chiamata a fornire i dettagli inerenti alla titolarità dei beni che gli sono stati sottratti e alla natura dell'accordo che si stava consumando.

Furto di oro, nuovi clamorosi sviluppiLink esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.