Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Scontro tra treni regionali, cinque feriti lievi

Due convogli della Centovallina, la linea che collega Locarno a Domodossola, procedevano sullo stesso binario a bassa velocità

Due convogli delle FART si sono scontrati frontalmente martedì mattina, poco dopo le 8.30, nei pressi della stazione di Corcapolo (Ticino) e nell'urto sono rimaste leggermente ferite cinque persone, tra le quali i due macchinisti. La loro prontezza nell'azionare il freno d'emergenza ha evitato conseguenze ben più gravi.

Dall'inchiesta interna e da quella di polizia, oltre che dalle testimonianze di chi era in cabina di guida, è emerso che il segnale era quello di via libera per entrambi i treni, certamente a causa di un errore di manipolazione dell'impianto semaforico durante una fase di manutenzione.

La linea delle Centovalli, bloccata per ore così da permettere i rilievi e poi lo sgombero del materiale rotabile, è stata riaperta nel tardo pomeriggio. Nel frattempo sono stati fatti circolare bus sotitutivi. Anche il traffico stradale ha subito qualche rallentamento per via della presenza dei mezzi di soccorso.

×