Navigation

Salvaguardia regionale, la Confederazione appoggia il Ticino

Il presidente Johann Schneider-Ammann ha definito la clausola di salvaguardia regionale "La soluzione migliore per salvare i bilaterali con l'UE e applicare l'iniziativa del 9 febbraio"

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 giugno 2016 - 19:52

La clausola di salvaguardia regionale proposta dal Ticino per proteggere il mercato del lavoro è la soluzione migliore per salvare gli accordi bilaterali con l'Unione Europea e applicare l'iniziativa contro l'immigrazione di massa".

A sostenerlo è il presidente della Confederazione, Johann Schneider Amman. E' la prima volta che un rappresentante del Consiglio federale si esprime a favore del modello ticinese. Soddisfatto Christian Vitta per una proposta che guadagna sempre più consensi.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?