Navigation

Salari in euro

L'abbassamento degli stipendi potrebbe creare nuove distorsioni del mercato, con un'inedita concorrenza tra frontalieri

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 gennaio 2015 - 19:27

Dai timori ai primi tangibili segnali d'allarme. A pochi giorni dall'abbandono della soglia minima dell'euro in franchi, in Ticino il mercato del lavoro è in sobbuglio. Mercoledì riunione d'emergenza, a Bellinzona, con padronato e parti sociali, ma ci sono già alcune aziende che hanno cambiato il loro modo di pagare i salari.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.