Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Rubato un milione con un click

I pirati informatici hanno sfruttato il sistema dei pagamenti via e-mail per vuotare il conto di una banca

La truffa informatica messa a segno nelle scorse settimane ha del clamoroso. Il cliente di una banca luganese si è visto sottrarre qualcosa come circa un milione di franchi.

L'uomo effettuava i propri pagamenti per e-mail. Ed è stato proprio utilizzando la sua posta elettronica che, dall'Asia, il pirata della rete gli ha sottratto i risparmi. Con alcuni ordini di bonifico ha dirottato il denaro su un conto estero, aperto per l'occasione. Poi ha prelevato i soldi, dileguandosi nel nulla ancora prima che si scoprisse l'ammanco.

Della vicenda si sta occupando ora la magistratura ticinese. Ben difficilmente, però, si riuscirà a identificare l'autore del raggiro. Un sistema, quello usato, che anche alle nostre latitudini – spiegano gli esperti - sta prendendo sempre più piede.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box