Navigation

Riprendono i lavori sulla Stabio-Arcisate

Nuovi collegamenti transfrontalieri e potenziamento della linea del Gottardo con l'orario ferroviario invernale

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 maggio 2014 - 20:39

Sono tornati gli operai sul cantiere italiano della futura linea Stabio-Arcisate che collegherà Mendrisio a Malpensa. Dopo la sospensione dell'opera per l'arsenico di origine naturale rinvenuto durante lo scavo, che ha fatto dilazionare i lavori oltre la data di apertura di Expo 2015 (ora si parla di inaugurazione a metà 2016), sembra dare i suoi effetti l'accordo stipulato lo scorso 19 febbraio tra la ditta appaltatrice Salini e la Rete ferroviaria italiana.

In attesa del taglio del nastro però sono attese novità con l'introduzione in dicembre del nuovo orario ferroviario. Vi sarà infatti comunque un collegamento, via Mendrisio, tra Albate Camerlata (CO) e Stabio. E, sempre sulla linea del San Gottardo, sono previsti il potenziamento dei convogli tra la Svizzera tedesca e Milano e la sostituzione dei problematici ETR 470 con gli ETR 610 di ultima generazione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.