Navigation

Rilanciata la Regio Insubrica

Per la prima volta l'associazione sarà presieduta dalla Regione Lombardia. La mobilità il tema più caldo

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 giugno 2016 - 19:50

Per la prima volta la comunità di lavoro Regio Insubrica sarà presieduta da una regione italiana. Toccherà alla Lombardia guidare l'associazione, che vuole essere più incisiva nell'affontare i temi che riguardano i rapporti transfrontalieri. E il Ticino spinge per l'uso dei ristorni, in favore della mobilità.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.