Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Relazioni italo-svizzere da rilanciare



Paolo Gentiloni accolto dall'omologo svizzero Didier Burkhalter a Berna durante lil loro ultimo incontro lo scorso maggio

Paolo Gentiloni accolto dall'omologo svizzero Didier Burkhalter a Berna durante lil loro ultimo incontro lo scorso maggio

(keystone)

Si apre oggi a Milano il Forum per il dialogo tra l'Italia e Svizzera. Attesi anche i responsabili della diplomazia dei due paesi. Tra i temi in discussione, la libera circolazione e le relazioni economico-finanziarie

Italia e Svizzera da tempo intrattengono importanti relazioni in ambito economico, finanziario e culturale. Un dialogo spesso sottovalutato perché, grazie alla prossimità geografica, la comunicazione reciproca è stata fino ad ora quasi automatica.

Non così negli ultimi tempi. Complici le tante frizioni in diversi ambiti (vedi frontalieri, dossier fiscale, libera circolazione delle persone) che hanno deteriorato i rapporti politici tra Italia e Svizzera. Eppure la necessità di un dialogo bilaterale è riconosciuta da tutti, soprattutto oggi dove i dossier aperti tra i due paesi sono tanti e di spessore.

Il Forum per il diaologo italo-svizzeroLink esterno si propone dunque da piattaforma per rilanciare le discussioni tra i due vicini, mettendo in contatto rappresentanti di alto livello degli ambiti economici, della politica, della scienza e della cultura. L'iniziativa è promossa dall'Ambasciata di Svizzera in Italia, dall'Ambasciata d'Italia in Svizzera e dalla Rivista italiana di geopolitica Limes.

La terza edizione del forum, organizzato a Milano (le due edizioni precedenti sono stata organizzate a Roma e Berna) coinvolgerà un'ottantina di personalità italiane e svizzere, suddivise in quattro gruppi di lavoro, che discuteranno dei seguenti temi:

1) Libera circolazione delle persone 2) Il nuovo traforo del San Gottardo 3) Servizi finanziari, sfide comuni 4) Ricerca e opportunità per le imprese.

Venerdì, alla presenza del consigliere federale Didier Burkhalter e del ministro italiano Paolo Gentiloni, verranno presentati i risultati delle discussioni che potete seguire a partire dalle 14.30 in diretta streaming sulla homepageLink esterno di tvsvizzera.it.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×